Al Dolphin Hotel

Mi accade spesso di sognare l’Albergo del Delfino.
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 [Film] Off the black

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Solaris
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1093
Data d'iscrizione : 15.02.08
Età : 41

MessaggioTitolo: [Film] Off the black   Mer Mar 26, 2008 1:57 am

Ho appena finito di vedere questo film.
Il plot è molto semplice: un arbitro di baseball, un vecchio, sempre ubriaco, Nick Nolte chiama fallo all'ultimo lancio della squadra di casa. Il lanciatore, parliamo di baseball per ragazzi della scuola superiore, compie atti vandalici nel suo giardino. Scoperto, per risarcire i danni, accetta di fingersi suo figlio a un raduno di ex alunni.

Il film non è di certo un gran film. E' una piccola produzione, regia scarna, ma pulita. Nolte interpreta con intensità e misura l'animo spento di un uomo condannato dai suoi errori ma a cui il caso, e la volontà, procura un'ultima possibilità di redenzione alla vita.

Consiglio la visione di questo film perchè è un piccolo bel film. Scorre bene nei suoi 90 minuti, e si giova della scelta di passare sotto silenzio le grandi affermazioni sull'esistenza. Sono i particolari, i silenzi, a definire il rapporto tra l'anziano protagonista, più anziano della sua stessa età, e il giovane che imparerà a conoscerlo.

Consiglio questa visione, tuttavia, anche per render giustizia a una pellicola discreta che in Italia non ha trovato evidentemente distribuzione. Esce in dvd in queste settimane ma non c'è traccia di recensione nè proiezione in sala.
Non è un caso: la trama, nella sua descrizione italiana, è talmente distorta e banale da esser utile più che altro a
comprendere in quale schifo di Paese siamo. L'arbitro diventa un allenatore e non è poco. Chi ha scritto evidentemente non sa l'inglese come non lo conosce chi ha scritto il doppiaggio del film. La primissima scena mi ha lasciato infatti perplesso fino alla fine.
Al ragazzo viene chiamato uno strike, che equivale per un lanciatore a un gol nel calcio insomma. Con tre strike si elimina il battitore e si ottiene una difesa perfetta. Al giovane viene chiamato strike e la gente si infuria, la partita finisce e non si capisce un'emerita mazza. Detto niente. In realtà viene chiamato un ball: ossia la palla fuori dall'area di battuta. E tutto il film è in questo gioco, se pensiamo che persino il titolo originale, Off the black, ne è la definizione.

Non smetteremo mai di dimostrarci incompetenti e arraffoni.
Intanto sull'Internet Movie Database questo piccolo film ha ricevuto come voto 6.7 su 10.
La bussola d'oro, recente panzanata natalizia con la Kidman, prende 6.5.

A.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.albardellosport.net
 
[Film] Off the black
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Al Dolphin Hotel :: Hall :: Artistica Mente: disegno, fotografia, cinema..-
Vai verso: