Al Dolphin Hotel

Mi accade spesso di sognare l’Albergo del Delfino.
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 una questione di ascendenti...

Andare in basso 
AutoreMessaggio
stramma

avatar

Numero di messaggi : 288
Data d'iscrizione : 27.03.08
Età : 43
Località : Roma

MessaggioTitolo: una questione di ascendenti...   Mer Apr 09, 2008 2:34 pm

volevo fare una domandina...
sono ariete con ascendente bilancia, due segni opposti sulla ruota degli astri (mi sa che non si chiama così, eh?!).
Spesso l'oroscopo è felice per il primo ma non lo è per il secondo e viceversa. Questo vuol dire che sono destinata a volare sempre a metà??? Mai nè troppo felice nè troppo triste, per le stelle??
affraid
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://stramma.blogspot.com
niabi

avatar

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Mer Apr 09, 2008 3:42 pm

stramma ha scritto:
volevo fare una domandina...
sono ariete con ascendente bilancia, due segni opposti sulla ruota degli astri (mi sa che non si chiama così, eh?!).
Spesso l'oroscopo è felice per il primo ma non lo è per il secondo e viceversa. Questo vuol dire che sono destinata a volare sempre a metà??? Mai nè troppo felice nè troppo triste, per le stelle??
affraid

Quindi dovresti avere il Sole in Ariete nei pressi della 6a/7a casa e come aspetto l'opposizione tra ASC e Sole.
Se mi dai un attimo di tempo approfondisco, mi spiace avere abbandonato un pò la sezione ma sono tempi duri.
Gli astri cara Stramma individuano punti di forza e di debolezza, individuano le potenzialità (positive e negative) di una persona ma non come la persona stessa userà i suoi pregi o i suoi difetti oppure le sue potenzialità, positive o negative.
Niente e nessuno, neanche l'astrologia, può togliere all'individuo il libero arbitrio, questo è importante! geek
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.semicercasaturno.blogspot.com/
niabi

avatar

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Gio Apr 10, 2008 1:43 pm

Ciao Stramma. Wink

Provo a rispondere alla tua domanda sulla base di quei pochi elementi astrologici che hai riportato.

Secondo me questo tuo mix (tengo però a precisare che è l'intero tema che rispecchia una persona e non solo qualche aspetto o posizione) non è male, nel senso che il segno dell'Ariete è spesso descritto come molto individualista, impulsivo, alle volte aggressivo ma è anche molto forte e determinato e nel tuo caso, trovandosi il Sole anche in aspetto con il tuo ASC per opposizione (se non mi sono sbagliata!), devi trovare il giusto equilibrio tra te e gli altri, tra i tuoi bisogni e i loro diritti e desideri.
Quindi la determinazione tipica del tuo segno solare deve imparare la diplomazia e ad entrare in relazione con gli altri.
Se, come penso, il tuo Sole è anche in 7a casa... questo concetto viene rafforzato.
Non conoscendoti mi viene in mente una persona determinata ma disponibile verso gli altri.
Poi il tutto, se confermato o meno, è da vedere sulla base dell'intero tema natale.
Il comportamento deciso, ostinato e indirizzato a far valere i tuoi diritti deve passare dal compromesso, e dalla considerazione dei desideri e bisogni altrui.
Forse la Bilancia all'ASC ti rende più calma, tollerante e anche meno risoluta.
Pensa, Erich Fromm era anche lui un Ariete ASC Bilancia.
Spero di esserti stata utile! study
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.semicercasaturno.blogspot.com/
stramma

avatar

Numero di messaggi : 288
Data d'iscrizione : 27.03.08
Età : 43
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Ven Apr 11, 2008 2:19 pm

Mi pare che corrisponda... forse va aggiunto che i miei momenti da ariete si connotano per essere esplosioni temporalesche brevi ma intense, mentre per il resto del tempo sono una bilancina artisticamente rimbambita e malleabile!
ma ora un dubbio sopraggiunge: CHE E' LA 7IMA CASA??!!
e poi: a livello di umore, risentendo di entrambi i segni, sto sempre "mezza mezza"?

grazie, niabi, lo so che rompo... (qual è il segno dei più grandi rompitori?) Laughing
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://stramma.blogspot.com
niabi

avatar

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Ven Apr 11, 2008 4:58 pm

stramma ha scritto:
ma ora un dubbio sopraggiunge: CHE E' LA 7IMA CASA??!!

Mmmh... la 7a casa è un settore del tuo oroscopo, beh... un settore di tutti per la verità. Perchè un tema natale è suddiviso in 12 settori, e la casa 7a è uno di questi.
Se mi lasci i tuoi dati in pm con data, luogo e ora quanto più precisa di nascita riesco a spiegartelo meglio postando il tuo grafico, se vuoi in forma anonima senza dati personali.

stramma ha scritto:
e poi: a livello di umore, risentendo di entrambi i segni, sto sempre "mezza mezza"?

Non si tratta di stare mezza mezza geek ma d'integrare in te entrambi gli aspetti, di conoscerli e comprenderli più che altro.

stramma ha scritto:
grazie, niabi, lo so che rompo... (qual è il segno dei più grandi rompitori?) Laughing

Ma figurati Wink nessun problema!
Il segno dei più grandi rompi... mah, ognuno riesce ad esserlo a suo modo, credimi! geek

nia
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.semicercasaturno.blogspot.com/
stramma

avatar

Numero di messaggi : 288
Data d'iscrizione : 27.03.08
Età : 43
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Lun Apr 14, 2008 12:21 pm

Grazie, bella!
Appena ho un secondo ti mando tutto per pm!
Smile
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://stramma.blogspot.com
niabi

avatar

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Mar Apr 15, 2008 4:13 pm

Ciao Stramma, questo è il tuo tema.

Appena ho un attimo ti dico le mie impressioni, ok?

A presto!

ni geek


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.semicercasaturno.blogspot.com/
stramma

avatar

Numero di messaggi : 288
Data d'iscrizione : 27.03.08
Età : 43
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Mar Apr 15, 2008 5:59 pm

Ohhhh, beh, mi sa che una spiegazione mi ci vuole proprio se non vuoi che resti così: Shocked !!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://stramma.blogspot.com
niabi

avatar

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Mar Apr 15, 2008 6:24 pm

stramma ha scritto:
Ohhhh, beh, mi sa che una spiegazione mi ci vuole proprio se non vuoi che resti così: Shocked !!!

No, no... non ti faccio restare così, tranquilla Wink

Dammi solo un pò di tempo! schock
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.semicercasaturno.blogspot.com/
niabi

avatar

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Mer Apr 16, 2008 11:25 am

Ciao Stramma, proviamo a guardare insieme il tuo grafico... che capisco benissimo essere cosa spaventosa per chi non ne sa nulla.

Dunque...

Le linee marcate in grassetto le vedi?
Quella linea che parte a sinistra, dove si trovano accanto le lettere AC, rappresenta (questo discorso vale per tutti i temi natali eh, quindi non solo per il tuo ma per tutti) l'ascendente (ASC abbreviato) e individua l'inizio della casa 1a.
L'esatto opposto (le case o settori sono in tutto 12) è l'inizio della casa 7a, individuato sempre da quella riga più marcata.
L'inizio della riga marcata in basso è la 4a casa o Imum Coeli (IC abbreviato), l'esatto opposto - l'inizio della casa 10a - è invece il Medium Coeli (MC abbreviato).
Le linee marcate individuano anche i quadranti, composti ognuno da 3 case.
Partendo quindi dall'ASC s'inizia dalla 1a casa, c'è poi la 2a, a seguire la 3a e infine la 4a rappresentata dall'IC, e così via.
Il tuo ASC è nel segno della Bilancia, di conseguenza il lato opposto (il tuo Discendente, inizio casa 7a) è nel segno dell'Ariete... perchè questi due segni sono tra loro opposti.
Ecco perchè quando mi hai scritto sono Ariete ASC Bilancia, ho inidividuato la posizione del tuo Sole tra la 6a e la 7a casa... avere il Sole in Ariete significa essere del segno dell'Ariete.
Riesci a seguirmi?
Per ora magari mi fermo qui, così se rileggi gli interventi di prima ti risulterà più facile quello che ti ho scritto ora.
Poi andiamo avanti, ok?
Ah... ho perso un pezzo!
Se appunto guardi il tuo grafico, vedi che il segno dell'Ariete occupa una parte della casa 6a (numerino interno al grafico) e una parte (individuando anche l'inizio) della 7a.
Quindi il Sole, essendo tu dell'Ariete, doveva per forza trovarsi qui... tra la 6a e la 7a casa come ti avevo scritto.
Baci!
nia flower
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.semicercasaturno.blogspot.com/
stramma

avatar

Numero di messaggi : 288
Data d'iscrizione : 27.03.08
Età : 43
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Mer Apr 23, 2008 1:48 pm

Ho provato a capire qualcosa di questo grafico anche leggendo quel che hai scritto ad altri.... ti stupirò: HO CAPITO NIENTE!!! Question Shocked
Quando hai un secondino, mi chiarisci qualcosa... per es. io e un altro ariete ci scanneremo per tutta la vita o potremmo considerare il nostro rapporto come sana fonte di scambio d'opinioni???

se mi rispondi, diventi la mia queen !!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://stramma.blogspot.com
niabi

avatar

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Gio Apr 24, 2008 11:07 am

stramma ha scritto:
Ho provato a capire qualcosa di questo grafico anche leggendo quel che hai scritto ad altri.... ti stupirò: HO CAPITO NIENTE!!! Question Shocked
Quando hai un secondino, mi chiarisci qualcosa... per es. io e un altro ariete ci scanneremo per tutta la vita o potremmo considerare il nostro rapporto come sana fonte di scambio d'opinioni???

se mi rispondi, diventi la mia queen !!!



Tranquilla Stramma, all’inizio è un unico disastro incomprensibile.
Bisogna familiarizzare con i termini, con i simboli e abituarsi a vedere un grafico, non è semplice per niente… quindi non preoccuparti.

Per rispondere alla tua domanda…

Tu e un altro Ariete potreste adorarvi oppure scontrarvi, quando tu dici io e un altro Ariete presupponi di considerare solo i vostri Soli, entrambi appunto nel segno solare dell’Ariete.
Ma per capire se scorre affinità oppure no tra due persone occorre guardare l’intera comparazione dei due temi.
Quindi oltre al rapporto dei due Soli, che nel caso da te citato è un aspetto di congiunzione, anche la Luna (intimità), i rispettivi Mercurio (la comunicazione), la Venere (l’affetto) ecc… ecc… vanno presi in considerazione.

Prova a guardare nella discussione di Nu l’ultimo grafico postato, che è quello della comparazione tra il suo tema e quello della sua piccolina… vedrai che tutti i pianeti formano aspetti con gli altri, ed è tutto questo insieme che può indicare ma, attenzione!, “non determinare” come sarà quell’unione, quel rapporto, quell’amicizia ecc…

Ti ho scritto che l’Astrologia non può determinare a priori quello che sarà tra due persone perché dipende dal loro rispettivo grado di consapevolezza… ad esempio, ci sono aspetti in sinastria (la comparazione di due temi) definiti pesanti, bloccanti ecc…
C’è chi li vive esattamente così e quindi in quella relazione la persona si sentirà bloccata, ma c’è anche chi vede queste restrizioni come possibilità di crescita e le sfrutterà in tal senso.

Non so se ti ho perso o se ci sei ancora… fifa

Il discorso è un pò complicato… il punto è che chi non sa cosa sia veramente l’Astrologia è purtroppo abituato a pensare e a ragionare in termini di segni solari e basta… quindi io Toro con un Leone e via dicendo, ma in realtà così facendo si prende in considerazione solo il Sole di entrambi escludendo quindi la Luna, Mercurio, Venere, Marte, Saturno, Urano, Plutone e Nettuno e altri punti altrettanto importanti.

nia geek
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.semicercasaturno.blogspot.com/
stramma

avatar

Numero di messaggi : 288
Data d'iscrizione : 27.03.08
Età : 43
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Gio Apr 24, 2008 1:06 pm

non mi hai perso: il discorso è chiaro... e mi sa tanto di libero arbitrio, che mi piace parecchio!
sai guardando gli altri tei astrali ho notato che parecchi sono spostati su un lasto piuttosto che sull'altro o su entrambe della ruota. Il mio invece fa un "quadrato largo".
ora vado a vedere i temi di nu... magari capisco tutto, 'sto giro!
sunny
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://stramma.blogspot.com
stramma

avatar

Numero di messaggi : 288
Data d'iscrizione : 27.03.08
Età : 43
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Gio Apr 24, 2008 1:06 pm

ah, dimenticavo: grazie! flower
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://stramma.blogspot.com
niabi

avatar

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   Gio Mag 01, 2008 3:03 pm

stramma ha scritto:
non mi hai perso: il discorso è chiaro... e mi sa tanto di libero arbitrio, che mi piace parecchio!
sai guardando gli altri tei astrali ho notato che parecchi sono spostati su un lasto piuttosto che sull'altro o su entrambe della ruota. Il mio invece fa un "quadrato largo".
ora vado a vedere i temi di nu... magari capisco tutto, 'sto giro!
sunny

Sì, quando ci si avvicina all'Astrolgoia non bisogna mai dimenticarsi che il libero arbitrio esiste ed è in ognuno di noi, ci mancherebbe.
Se si continuerà a tenere presente questo sarà difficile cadere in cose del tipo: ti sta per accadere questo e non c'è nulla da fare ecc... ecc... quello su cui poi tanti purtroppo fanno leva per il loro guadagno economico.

Sei riuscita a capirci qualcosina guardando gli altri temi?

Il fatto che ci siano temi i cui pianeti li trovi tutti spostati da un lato significa che nella vita di quella persona determinate tematiche saranno prevalenti rispetto al resto, perchè le 12 case hanno il loro specifico significato e il fatto che vengano evidenziate alcune di queste pure.
Nella sezione Zodiaco s'era parlato di questo. Il cerchio viene suddiviso nei 4 quadranti.
Chi ha i pianeti prevalentemente al di sotto significa che in sé c'è un certo radicamento alle origini e al proprio modo d'essere, se sono più a sinistra indica una certa autonomia presente nella personalità. A destra invece una certa dipendenza dagli altri... difatti sul lato destro di ogni tema natale c'è la casa 7a che è la casa degli altri, delle relazioni e delle unioni.
Il sopra sta ad indicare una certa indipendenza ed emancipazione.
Poi come sempre l'intero tema confermerà queste tendenze oppure le ribalterà a seguito di particolari pianeti posizionati in un certo modo.
A presto!

nia
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.semicercasaturno.blogspot.com/
Marcello Phoenix

avatar

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 18.12.08
Età : 49
Località : Liguria

MessaggioTitolo: interpretiamo l'asse ASC DSC insieme   Mar Feb 03, 2009 3:05 pm

Con l’ascendente Bilancia assistiamo a un rovesciamento dello schema “classico” delle case, perché tutte ipoteticamente si ritrovano nella casa a loro opposta. L’Io sarà quindi logico e controllato (Saturno esaltato), affettuoso e dalle apparenti buone maniere (Venere), disposto ad accogliere le ragioni degli altri (X), ma anche sottilmente irrequieto (Nettuno in trasparenza). Un angelo in terra? Tutt’altro, perché la settima in Ariete fa sì che nonostante il calore (il Sole esaltato per cosignificanza nella casa) il nativo vede gli altri come potenziali rivali (Marte) che potrebbero ostacolare il suo protagonismo (Plutone). Inoltre, anche se si cambia partner, lo schema comportamentale nei confronti del prossimo è fondamentalmente più immobilistico e ripetitivo della media (Y in trasparenza). L’approccio con gli altri potrà quindi essere cameratesco, ma a volte complicato da scarsa diplomazia e impulsività. La Bilancia in prima farà però sì che, dopo una lite con il partner i nativi si mettano in discussione e il processo non lo facciano agli altri, ma a se stessi. Attenzione, però, se il “tribunale” interiore li assolve allora si scatena la guerra con possibili, brusche rotture con il partner, o più genericamente con il prossimo. Un modo d’essere quindi tutt’altro che pacifico, nonostante l’ascendente Bilancia, all’apparenza gentile e “a modino”.

Fonte:
Spoiler:
 
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://laveraastrologia.blog.dada.net/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: una questione di ascendenti...   

Torna in alto Andare in basso
 
una questione di ascendenti...
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Una questione di rispetto e di (silente) gratitudine

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Al Dolphin Hotel :: Hall :: Osservatorio zodiacale-
Vai verso: