Al Dolphin Hotel

Mi accade spesso di sognare l’Albergo del Delfino.
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Maschere...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: Maschere...   Ven Apr 11, 2008 10:10 am

Prendo spunto dal mio nuovo avatar per sottoporvi questo bello spunto di riflessione:

ci si mette la maschera per essere qualcun altro o totalmente se stessi?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
niabi

avatar

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Ven Apr 11, 2008 12:01 pm

il_corvo ha scritto:
ci si mette la maschera per essere qualcun altro o totalmente se stessi?

O per un caso o per un altro le maschere le mettiamo sempre.
Secondo me però è più facile metterle per essere qualcun altro, è sempre più facile che essere veramente se stessi.

ni

p.s. bell'argomento!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.semicercasaturno.blogspot.com/
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Ven Apr 11, 2008 1:25 pm

Io ho la sensazione che mettendo la maschera si riesca ad essere qualcun altro per un brevissimo lasso di tempo. Poi tutto ciò che cerchiamo di rappresentare viene filtrato dal nostro io più profondo che fa sì che una rappresentazione sia fatta in un determinato modo piuttosto che in un altro.

E' chiaro che dico ciò basandomi solo... su me stesso. Non mi è ancora dato modo di entrare nella coscienza altrui geek

p.s. grazie dell'apprezzamento Nia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
nu

avatar

Numero di messaggi : 220
Data d'iscrizione : 23.02.08
Località : udine

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Ven Apr 11, 2008 1:30 pm

Qualche anno fa mi sono tatuata un viso di donna mascherato sul braccio proprio perchè credo che ognuno rappresenti se stesso, chi più, chi meno.
Io credo di avere una "patologia" per cui non sono brava a fingere, mi fa male fisicamente non essere me stessa. Rifiuto le persone e gli ambienti in cui non riesco a sentirmi. Ma nello stesso tempo, se è necessario sono perfettamente in grado di studiare una maschera adatta a situazioni d'obbligo. Cerco di essere chi l'altra persona desidera. Ma sono casi che preferisco evitare specie se sono situazioni prolungate. In realtà dipende molto dall'interlocutore, se non ho stima di lei o lui ma per qualche ragione me lo trovo davanti, divento accondiscentente perchè non mi interessa il confronto.
Ma con le persone che amo e ammiro sono sempre e indiscutibilmente me stessa, per onestà e per amore accettando critiche e punti di vista diversi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
stramma

avatar

Numero di messaggi : 288
Data d'iscrizione : 27.03.08
Età : 42
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Ven Apr 11, 2008 1:56 pm

In effetti è raro il caso in cui la maschera serve a ...smascherarsi!
Però esiste: il teatro. Certe volte il personaggio che interpreti ti permette di essere te stessa più di quanto avresti mai sospettato (o saputo) di te!

Il tuo avatar è bellissimo e mi fa venire in mente il quadro di Magritte, quello dell'uomo che si specchia e si vede per due volte di spalle... Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://stramma.blogspot.com
Elly

avatar

Numero di messaggi : 333
Data d'iscrizione : 19.02.08
Età : 34
Località : HMS Victory

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Ven Apr 11, 2008 6:13 pm

Oh, beh, non sono un'esperta di psicologia... Però penso che le maschere siano solo modi dell'io di adattarsi alle circostanze; non credo quindi che servano a essere se stessi o meno, perché l'io non è un blocco monolitico... Le maschere sono sue proiezioni e ognuna di loro è altrettanto vera e reale.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
daniela

avatar

Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 16.02.08
Età : 56

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Sab Apr 12, 2008 12:13 am

Bella domanda...

Piu' per non svelarsi del tutto con chi, in fondo, ha poco a che fare con te. Con chi incontri ogni giorno per lavoro, o per strada, a negozio.
Non credo sia cattiveria, ma solo pudore Embarassed

Credo che nessuno sia solo bianco o solo nero, solo buono o solo cattivo, solo sincero o solo falso.

Siamo un po' di tutto questo ogni giorno, ogni attimo.

Molte persone non mi conoscono, e credo sia un bene, altre conoscono solo quello che vogliono vedere di me, altre riescono a capire le mie mille contorsioni mentali e mi sopportano lo stesso.

Ma io sono sempre me stessa, cento me stessa, mille me stessa...

Con tutte le mie maschere...

D flower
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://vogliolaluna.blogspot.com/
Dot

avatar

Numero di messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.03.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Sab Apr 12, 2008 10:33 pm

Sono d'accordo con Elly e Daniela. Se incontro una vecchietta sulla panchina e mi ci metto a chiacchierare cercherò di essere più leggera e positiva che posso, sia perchè so che tanto dopo pochi minuti ci lasciamo e sia perchè poverina, bisogna che qualcuno la tiri su di morale visto che con tutta probabilità è vedova. Ma questo non è essere falsi, ma come hanno detto E e D mostrare certi aspetti di se stessi come tante variabili, e secondo me queste variabili hanno ognuna mille sfumature diverse. Forse il corvo si riferisce più all'ambiente lavorativo dove la maschera a lungo andare pesa di più, a volte ci fa fatica dover indossarla, ma anche in quel caso credo che rispondiamo nel modo più conveniente alle esigenze dell'ambiente stesso. Cosa c'è di più complesso e delicato dei rapporti umani!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Lun Apr 14, 2008 10:37 am

Capisco di non essere stato affatto chiaro. Io per maschera intendevo proprio una condizione per la quale le azioni e i pensieri che ne scaturiscono non possano venire attribuiti alla tua persona.

Cerco di chiarirmi. Noi qua su questo sito indossiamo tutti una maschera: il nick name. Oppure come ha correttamente intuito Stramma, interpretare un personaggio.

Ecco in un caso del genere si preferisce provare l'ebrezza di essere qualcun altro o si privilegia la scoperta di proprie inclinazioni troppo spesso celate?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
stramma

avatar

Numero di messaggi : 288
Data d'iscrizione : 27.03.08
Età : 42
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Mar Apr 15, 2008 1:55 pm

ossia, se non ho capito male, stai parlando di un "personaggio", un autorappresentazione di se stessi, che per vie virtuali
a) ci libera dalla maschera sociale che normalmente (e per sanezza mentale) indossiamo
b) è in grado di rivelarci a noi stessi. ossia (dell'ossia) posso chiedermi perchè ho scelto questo nome e questo avatar come mia rappresentazione nella società virtuale e in questo modo scoprire risvolti, domande e motivazioni che "in automatico" non mi ero posta. a quale bisogno rispondono?

(Rolling Eyes capito bene o no?)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://stramma.blogspot.com
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Mar Apr 15, 2008 3:35 pm

Non contenta di una citazione pretendi pure la...

standing ovation!


Razz Razz Razz Razz Very Happy Very Happy Very Happy


cool4
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Solaris
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1093
Data d'iscrizione : 15.02.08
Età : 40

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Mar Apr 15, 2008 4:00 pm

Io vorrei portare una maschera ma per un preciso motivo.
Vorrei esser dotato di superpoteri.
Lo sogno da sempre.

A.


Ultima modifica di Solaris il Mar Apr 15, 2008 7:17 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.albardellosport.net
stramma

avatar

Numero di messaggi : 288
Data d'iscrizione : 27.03.08
Età : 42
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Mar Apr 15, 2008 5:56 pm

Mi hai beccato subito!!! Exclamation Laughing Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://stramma.blogspot.com
Dot

avatar

Numero di messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.03.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Mer Apr 16, 2008 11:44 am

Per rispondere al post sulle inclinazioni celate, corvo, secondo me più che celate non avevano modo di venir fuori senza i forum dei vari siti. Per esempio io ho scoperto che ho gusto a discutere di politica e attualità, di faccende psicologiche, di costume, ma che mentre quando ne parli a voce con qualcuno sicuramente sei interrotta dal trillo del cellulare o devi scappare da qualche parte o apparecchiare la tavola perchè quel qualcuno è invitato per scrivere il tuo intervento riesci generalmente a concludere il pensiero, è un modo di procedere che ti fa offre un canale adatto per la tua inclinazione.

Riguardo ai nickname, all'inizio ero affascinata dal mistero che celavano, adesso non più, forse perchè ho conosciuto tanti dolphiniani diciamo e il fatto mi ha convinto che si tratta di persone reali eheh. Quello che mi affascina è che dopo aver discusso di tanti argomenti con qualcuno che non conosci ti sembra di poterlo inquadrare, ti pare di conoscerlo meglio che il tuo vicino di casa col quale scambi due chiacchiere, ed è vero! Infatti ogni volta che ho conosciuto di persona i dolphiniani diciamo, non ho avuto sorprese. E' chiaro che l'incontro di persona è arricchito da altri aspetti.

Hai presente Second Life, il sito in cui puoi essere qualcun altro e condurre una vita diversa? Quello è un caso di maschera completa, ma in questo tipo di forum invece credo che vengano fuori degli aspetti di noi stessi genuini. O almeno spero!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Mer Apr 16, 2008 1:31 pm

Condivido pienamente Dotty. Ma ciò non significa che potenzialmente, volendo, tu o chiunque di noi, anche qua, potesse usare la maschera per cercare di essere ciò che nella realtà non è.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
senza



Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 12.04.08
Località : venezia

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Gio Apr 17, 2008 12:26 am

( ciao fioi! )

ma siamo noi a metterci le maschere o sono gli altri a giudicarci male?
per rispondere con Kant, il nuomeno, l'essenza vera della cosa ( in questo caso della persona ) è e rimane inconoscibile, l'unica cosa che possiamo sapere è quella facciata esterna chiamata fenomeno. tutti vediamo in modo diverso, abbiamo occhi più o meno lontani con più o meno gradi e veniamo da una tradizione o nicchia che ci ha insegnato ad interpretare in un certo modo tutto quello che vediamo; possiamo cercare di uscire dalla nostra nicchia ascoltando altri punti di vista ma mai scoprire come e cosa vedono gli altri. gli altri hanno un inconscio inprosciugabile che non possiamo mai esaurire e che è sconosciuto alla persona stessa, quindi possiamo solo accontentarci del fenomeno ed essere consci del fatto che il fenomeno non sta nella cosa ma in noi; ovvero, noi siamo quello che vediamo degli altri.

allora, indossiamo delle maschere o abbiamo un volto diverso a seconda dello spettatore ed in modo totalmente indipendente da noi? e se il fatto che magari il nostro atteggiamento cambia un po' a seconda di chi ci sta davanti, non sarà per il fatto che questa persona ci giudica e ci giudica in modo diverso da quello con cui ci giudicano gli altri? siamo destinati alla frammetazione?
forse sono uscita fuori tema, perdonatemi.
io cerco di diventare me stessa ogni giorno che passa, e spero di comportarmi con tutti allo stesso modo ( non come fa la giustizia, o forse sì, nel senso che in quanto umana ho le mie preferenze e non lo nascondo ) e di mostrarmi per quello che sono; preferisco rischiare di offendere che trattenere un pensiero, anche perchè tanto non ci riesco.
e poi dire che sono gli altri che non mi hanno capita è molto meglio che ammettere di non sapermi spiegare
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dira

avatar

Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 18.02.08

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Lun Mag 05, 2008 7:47 pm

Davvero interessante questo tuo topic Corvo! Wink

Per quello che mi riguarda credo che con ogni interlocutore emerga un lato differente di me... e questo, da un lato, fa parte del sapersi adattare...e, dall'altro, penso dipenda dal fatto che ogni persona ci aiuta a scoprire e dar voce ad un diverso frammento di noi stessi.

In quanto alla maschera che indossiamo, ad esempio, in internet... sinceramente spesso mi sento più me stessa quando scrivo... quindi la "maschera" di internet non è una me stessa altra... ma forse è una delle me stesse più autentiche...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Mar Mag 06, 2008 9:58 am

Grazie, Dira, del complimento. Son sempre bene accetti!



Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Signorina

avatar

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 25.02.08
Età : 43

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Gio Mag 15, 2008 12:31 am

Dilemma pirandelliano!!!
Sai una cosa? Tra i miei 5 romanzi preferiti, c'è "Uno nessuno centomila", il dramma di Mascarda, che scoprendo i mille volti che gli altri (la moglie, i soci di lavoro...) gli attribuivano, decide di STRAPPARSI LA MASCHERA.
E' dura. E' il mio eterno dilemma esistenziale: essere semplicemente me stessa. Certo con le mille sfaccettature, che ognuno si porta dietro: e qui docet il mio romanzo preferito, "Il lupo della steppa" di Hermann Hesse.
La verità? No, non ci riesco proprio ad essere diversa da me stessa. Anche quando non mi conviene. Exclamation Devo avere una specie di morbo... sick
E non tollero che altri mi ingabbino in una MASCHERA furia togliendomi il gusto della molteplicità jocolor o peggio, mettendomi addosso qualcosa che proprio non mi appartiene.
Ma è inevitabile, è così che funziona la vita...

Quanto alla maschera che spesso usiamo in internet... Beh si abbiamo un nick (e un avatar!) ma anche questo dice qualcosa di noi. Ultimamente mi capita di fare degli interventi su un blog, dove volutamente vorrei restare non riconoscibile.... Ma sempre e comunque solo per esprimere più liberamente me stessa. geek
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: Re: Maschere...   Gio Mag 15, 2008 9:57 am

Smile

E già! Credo proprio che per la stragrande maggioranza sia così. Volersi cancellare per cercare di essere ciò che non si è, ha qualcosa di patologico. A meno che non si tratti di un gioco di durata limitata e, a mio avviso, non per creare destabilizzazione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Maschere...   

Tornare in alto Andare in basso
 
Maschere...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» VENERDÌ 08 FEBBRAIO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Al Dolphin Hotel :: Hall :: Chiacchiere, confronti & consigli-
Andare verso: