Al Dolphin Hotel

Mi accade spesso di sognare l’Albergo del Delfino.
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Vi ricordate il precariato?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Solaris
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1093
Data d'iscrizione : 15.02.08
Età : 40

MessaggioTitolo: Vi ricordate il precariato?   Mar Nov 18, 2008 12:57 pm

Rieccoci.. A dicembre non sappiamo se si va a casa.. stavolta la situazione è grave.. Per legge non possono tenerci.. Brunetta ha sentenziato. Si "rischia" una proroga temporanea e poi boh..
Manca la serenità nonostante sia un'ottimista. Si ingoia l'ansia e si rimane calmi pensando al meglio...
Non è semplice.

A.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.albardellosport.net
nu

avatar

Numero di messaggi : 220
Data d'iscrizione : 23.02.08
Località : udine

MessaggioTitolo: Re: Vi ricordate il precariato?   Mar Nov 18, 2008 3:26 pm

Mi dispiace tantissimo Antò, posso solo immaginare come ti senti.
Sono arrabbiata con questo paese di schifo e non mi dilungo.
Comunque spero per voi e incrociamo le dita,
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
melitta

avatar

Numero di messaggi : 393
Data d'iscrizione : 16.02.08
Età : 62
Località : Venezia e Milano

MessaggioTitolo: Re: Vi ricordate il precariato?   Mer Nov 19, 2008 2:03 am

Caro Antonio, ti esprimo tutta la mia solidarietà. So bene cosa significhi vivere con questo tarlo che, anche se si cerca di zittirlo, continua a scavare dentro di noi le sue perfide gallerie: e lo sentiamo borbottare quando mangiamo, quando ci rigiriamo nel letto, quando scostiamo la tenda per guardare se c'è aria di pioggia, quando restiamo immobili sul sedile del treno e teniamo fra le mani un giornale di cui leggiamo le righe senza mettere insieme le parole. Non è un dolore acuto, lancinante: è un pianto flebile, che ci impedisce di progettare qualsiasi cosa più lontana della settimana prossima, o del mese venturo. Camminiamo a tastoni, come i miopi a cui qualcuno ha rubato gli occhiali. E sembra che il mondo finisca a tre spanne dal naso, perché più avanti è solo penombra.

Ti capisco perché sono stata e sono tuttora una precaria. All'età in cui tante mie amiche sono già in pensione, io ancora aspetto il mio primo lavoro vero.
Ma, al contrario di te, ho anche l'età per rassegnarmi a questo futuro di "moglie a carico" del Melitto. Quindi, se è vero che ho ingoiato tanti anni di amarezze in più di te, so che non sono molti gli anni che mi restano da "consumare". In quegli anni leggerò di più e scriverò di meno (o forse non scriverò più che qualche cartolina) e invecchierò placidamente nella mia Venezia.
Per te è diverso. Diverso in peggio, perché questa situazione vi avvelena gli anni che biologicamente dovrebbero essere destinati alla messa in cova di una nidiata di piccoli Antoni e di dolci Laurine; ma anche diverso in meglio, perché, nella sciagurata ipotesi che il contratto non dovesse esservi rinnovato, si possono aprire nuove strade, anche più ricche di soddisfazioni. Per questo ti invito ad essere ottimista: comunque vadano le cose, un giovane con le tue qualità non lo si lascia a spasso. MAI!

Vedrai che andrà tutto bene. Parola di stregonetta cat .
Un bacio, con tanto tanto affetto,
Melitta
flower
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
nu

avatar

Numero di messaggi : 220
Data d'iscrizione : 23.02.08
Località : udine

MessaggioTitolo: Re: Vi ricordate il precariato?   Mer Nov 19, 2008 11:53 am

Approfitto delle parole di Melitta per aggiungere qualcosina.
Anche se tu pensi che io sia generosa nel giudicarti continuo a sostenere che hai delle qualità poco comuni, qualità che ti permetteranno di avere sempre una strada da percorrere.
Sono parole vuote davanti a problemi concreti come affitto, bollette, ecc...ma spero ti siano da sollievo perchè nella peggiore delle ipotesi potresti trovarti davanti a nuovi inizi e non ad una fine.
Da quando sei nato non sei mai stato senza fare niente, spero tu non abbia smesso di portare avanti qualche sogno nel cassetto.
Comunque sono certa che tutto andrà per il meglio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Solaris
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1093
Data d'iscrizione : 15.02.08
Età : 40

MessaggioTitolo: Re: Vi ricordate il precariato?   Mer Nov 19, 2008 1:02 pm

Vi ringrazio, cerco di vederla anche io come un'opportunità. anche se mi spaventa dover ripetere il percorso necessario per farmi accettare come meridionale, come testa autonoma, come.. tutto.
Mah.. Vaben, non demordo e vediamo (intanto oggi visita specialistica per i consueti motivi..).

A.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.albardellosport.net
Dot

avatar

Numero di messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.03.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: forza e coraggio   Mer Nov 19, 2008 7:41 pm

Cavolo 'sto precariato è una disgrazia, una frammentazione della vita, una frantumazione dei progetti, una roba che mette ansia e poi ansia seguita da ansia - non vi sta andando molto bene a voi delle ultime generazioni. Non ho consigli da darti, ma se ti può consolare ti dico che mi è piaciuto molto il tuo racconto "Buona parola (elogio funebre)", e questo detto da me che sono ipercritica potrebbe anche farti piacere. Ti prometto di spiegarti i motivi per i quali lo trovo un racconto pieno di fascino, ma abbi pazienza perchè mi è capitata una traduzione di più di 100 pagine tra capo e collo (con tempi stretti di scadenza sennò non c'è gusto), e la mia vita di internauta se ne è andata a farsi friggere, non ho manco il tempo di cercare musica nuova e quella è la parte più tragica Crying or Very sad , però tradurre mi piace molto Smile
Hasta la vista e auguri anche per la salute
ciao ciao
Annamary
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Solaris
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1093
Data d'iscrizione : 15.02.08
Età : 40

MessaggioTitolo: Re: Vi ricordate il precariato?   Gio Nov 20, 2008 12:25 pm

E vai! Ho vinto anche un nuovo intervento chirurgico dopo 6 mesi!!
Sta volta doppio.. oltre al "solito" mi fanno anche un'ernia!!

come on.. chi offre di più?

A.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.albardellosport.net
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Vi ricordate il precariato?   

Tornare in alto Andare in basso
 
Vi ricordate il precariato?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Al Dolphin Hotel :: Hall :: Chiacchiere, confronti & consigli-
Andare verso: