Al Dolphin Hotel

Mi accade spesso di sognare l’Albergo del Delfino.
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 povertà

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dot

avatar

Numero di messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.03.08
Età : 62
Località : Roma

MessaggioTitolo: povertà   Lun Giu 01, 2009 11:12 am

Dalla finestra di casa di mia madre a Roma da qualche tempo assisto al tristissimo spettacolo di persone sia italiane che straniere che rovistano nei cassonetti della spazzatura (e non indossano neanche dei guanti rischiando o di ferirsi o di contrarre delle infezioni). “Questa è la povertà” mi dico. Cosa cercano? Resti di cibo? Indumenti? Oltre a loro si vedono a volte dei ragazzini stranieri che lo fanno, e mi domando se ci sia un’organizzazione anche a monte di questa attività, degli ordini precisi su cosa tirare fuori e perché. Se c’è un emblema del divario tra la società consumistica e la povertà, credo che l’immagine di questi disgraziati sia una delle più elequenti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Bunkr



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.02.08

MessaggioTitolo: Purtroppo   Dom Giu 07, 2009 3:33 pm

Purtroppo comincio a vedere anche io queste situazioni (a Firenze). Mi dà un senso di impotenza. Non so se e chi ci sia dietro, tranne tutto che va a rotoli, mi sembra.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.cityoff.it
Dot

avatar

Numero di messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.03.08
Età : 62
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: povertà   Lun Giu 08, 2009 12:45 pm

Bunkr...che piacere rivederti! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
senza



Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 12.04.08
Località : venezia

MessaggioTitolo: Re: povertà   Lun Giu 08, 2009 1:53 pm

sì povertà, ma dovuta alla nostra opulenza.
forse non avete mai pensato al fatto che spesso sprechiamo tantissimo, che buttiamo via i maglioni perchè sono brutti o i cibi perchè stanno per scadere ( i supermercati poi! ) quindi forse tra l'immondizia si può trovare anche qualcosa che è ancora buono, o utile

in Turchia io e lo Psi siamo rimasti scandalizzati perchè i lavoratori incaricati della raccolta rifiuti, con il loro camion nuovo e bello, spesso raccoglievano i sacchetti della spazzatura a mani nude. ma il comune di Istambul non poteva dare loro dei guanti?

quello che invece sto notando io, è la quantità di persone che sale sul treno lasciando i foglietti con scritto che è povera. ricordo un tempo che questo veniva fatto dai sordi che in cambio ti lasciavano un pensierino, adesso sulla tratta venezia Firenze ( o Venezia Bologna ) salgono anche tre persone diverse con lo stesso foglietto a chiedere la stessa cosa. purtroppo in genere non prendono una lira e vengono gettati giù dal treno dai controllori
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Bunkr



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.02.08

MessaggioTitolo: Re: povertà   Ven Giu 12, 2009 12:15 am

Ciao Dot :-) Anche per me è un piacere.

Senza, hai ragione quando dici della nostra opulenza: sto cercando di farci caso, nel quotidiano, a non sprecare. Ci ho messo tanto, non sempre ci riesco, ma ho deciso di provarci.

Non so però quanto la situazione attuale fosse evitabile: in fondo buona parte della nostra economia si basa sul fatto che la stragrande maggioranza delle persone compri un cellulare (ad es) ogni sei mesi (nulla di male, eh). O altri oggetti.

E quando poi le cose non vanno più bene, e le persone cambiano il cellulare invece che ogni sei mesi ogni due anni ecco zac centinaia di persone si trovano senza lavoro. E così uno si ritrova nel negozio del cellulari, ne prende uno, e invece che chiedersi "mi piace o no?" si chiede "quanti ne faccio licenziare se non lo compro?" (Seguito da un bel chissenefrega, mica gli ho detto io di lavorare per quelli dei cellulari).

Abbiamo un'intera società che si è fondata sullo...spreco. Almeno mi sembra. Passerà un bel po' di tempo prima che..ci riprogrammiamo la testa. E le abitudini.

Ps. Così, per inciso, la faccina che mi piace di più di questo forum è questa: Shocked ma anche questa non è male affraid . Così, per inciso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.cityoff.it
senza



Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 12.04.08
Località : venezia

MessaggioTitolo: Re: povertà   Ven Giu 12, 2009 2:10 am

allora saluto anch'io Bunkr e lo invito a bere uno spritz, che non è opulento e non fa male a nessuno
ma siamo proprio sicuri che non faccia male a nessuno?
per esempio il colorante usato per l'aperol ( E120? non ho voglia di controllare ) è fatto triturando insetti ( però quando lo dico nessuno ci crede ), e poi, dove viene prodotto? e il vino che metti nel bicchiere? quale fertilizzante schifoso è stato spruzzato sull'uva?
no, probabilmente lo spritz fa un sacco di male, all'ambiente prima di tutto ed in seconda battura all'uomo, giacchè l'uomo vive in quell'ambiente

non è che sembra che la società si basi sullo spreco, ora, mi sembra anche troppo banale ricordarti, se non l'avessi già notato, di come tutto gira attorno ai soldi ( e dal prestigio che deriva dal possederne ). l'hai detto tu stesso: se non compri il cellulare nuovo ogni 6 mesi qualcuno verrà licenziato. sei costretto a comprare il cellulare se vuoi mandare avanti l'economia. e se l'economia non va avanti, a quanto pare c'è la crisi
e anche se la crisi non ci tocca abbiamo paura che ci raggiunga e non siamo felici lo stesso

ma le risorse sono limitate, non possiamo comprare il cellulare ogni 6 mesi in eterno ( anche perchè sarebbe uno sviluppo 0, e l'economia così com'è strutturata esige che ci sia sempre una crescita del consumo )

vi dirò, io sono per la decrescita

ps: scusate il discorso banalissimo e contorto, ho sonno e sono triste
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Bunkr



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.02.08

MessaggioTitolo: Re: povertà   Ven Giu 12, 2009 3:12 pm

La società gira attorno ai soldi??? affraid
Trasecolo!

Cazzate a parte: sì, la decrescita (felice, che è anche un libro) mi sembra una gran bella prospettiva. Ci saranno sicuramente dei limiti, ma chi ha una idea migliore alzi la mano.

(La mia è abbassata, nel caso non si vedesse).
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.cityoff.it
Lonewolf
Admin
avatar

Numero di messaggi : 477
Data d'iscrizione : 16.02.08
Località : ameno villaggio fantasma sulle pendici dell'appennino tosco-emiliano...

MessaggioTitolo: Re: povertà   Ven Giu 12, 2009 3:21 pm

senza entrare nel merito della povertà
e del sistema economico consumistico
(argomenti sui quali, come ben sapete,
condivido pienamente il vostro sentire...)
mi spiace deludervi nel merito specifico di quanto osservato
in quanto a Roma la sistematica ricerca nei cassonetti
è un'attività paracriminale organizzata e gestita
con sistemi decisamente malavitosi.

Non differendo molto nella sostanza dalle attività di accattonaggio organizzate ai semafori
o, peggiorando, dal controllo del gioco d'azzardo clandestino e della prostituzione
(per non parlare dello spaccio...)

suggerisco in proposito una visita in qualche campo "rom"
dove i bambini si rotolano nell'immondizia
e i padri hano automobili da 50.000 euro
oppure se preferite andate a tor bella monaca
e chiedete dei Casamonica...

ma prima fate testamento... non si sa mai...

_________________
"l'egoismo dell'uomo occidentale è arrivato al punto in cui siccome nessuno di noi vuole morire, allora quell'uno che lo vuole NON PUO'" - Elly Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://illupocattivo.blogspot.com/
Solaris
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1093
Data d'iscrizione : 15.02.08
Età : 40

MessaggioTitolo: Re: povertà   Mer Giu 17, 2009 1:56 pm

Ne approfitto per salutare Bunkr! Sono un po' intermittente a causa di un romanzo che sto finendo ma presto, sacchetto caro, ci sarò nuovamente con costanza.

Per il resto voglio provocare da cinico qual non sono.

Non credo alla povertà.
Se fosse vera ci sarebbero milioni di persone a crepa' di fame, aids, guerre e schiavitù.
Sono tutte cazzate.

A.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.albardellosport.net
Lonewolf
Admin
avatar

Numero di messaggi : 477
Data d'iscrizione : 16.02.08
Località : ameno villaggio fantasma sulle pendici dell'appennino tosco-emiliano...

MessaggioTitolo: Re: povertà   Mer Giu 17, 2009 2:10 pm

Solaris ha scritto:

Non credo alla povertà.
Se fosse vera ci sarebbero milioni di persone a crepa' di fame, aids, guerre e schiavitù.
Sono tutte cazzate.
A.

in effetti...

come non condividere

No

(aspetto con impazienza di leggeti sol, un abbraccio Smile)

_________________
"l'egoismo dell'uomo occidentale è arrivato al punto in cui siccome nessuno di noi vuole morire, allora quell'uno che lo vuole NON PUO'" - Elly Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://illupocattivo.blogspot.com/
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: Re: povertà   Mer Giu 17, 2009 4:09 pm

Infatti!!! Se la carne costa troppo compriamo insalata e radicchi, ne guadagna pure la salute!

varie1
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lonewolf
Admin
avatar

Numero di messaggi : 477
Data d'iscrizione : 16.02.08
Località : ameno villaggio fantasma sulle pendici dell'appennino tosco-emiliano...

MessaggioTitolo: Re: povertà   Gio Giu 18, 2009 7:52 pm

il_corvo ha scritto:
Infatti!!! Se la carne costa troppo compriamo insalata e radicchi, ne guadagna pure la salute!

varie1

i radicchi mi sembrano un di più

brucare l'erba può essere un'alternativa...

geek

_________________
"l'egoismo dell'uomo occidentale è arrivato al punto in cui siccome nessuno di noi vuole morire, allora quell'uno che lo vuole NON PUO'" - Elly Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://illupocattivo.blogspot.com/
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: Re: povertà   Ven Giu 19, 2009 9:53 am

Laughing

Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Bunkr



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.02.08

MessaggioTitolo: Re: povertà   Gio Lug 02, 2009 3:46 pm

Grazie Sol Smile contraccambio il saluto!

e poi hai ragione: la povertà l'hanno inventata i giornali comunisti per screditare il governo.
E lasciamo stare che poi è il governo ad aver inventato i comunisti che inventano la povertà.

A scanso di diatribe: parlo di un governo generico, eh. Non uno particolare.

Che tanto in Italia, più di un governo generico, non ci possiamo permettere.

Siamo poveri.

E qualcuno è stato comunista.

E ci piacciono le fiction.

Se poi misceliamo, povertà, comunismo, governo, fiction e aggiungiamo 14 uove belle marce, le mescoliamo con i petardi (o le bombe) e molliamo tutto lì con sdegno otteniamo la ricetta perfetta.

Di "non so cosa", ma che importa?

Qualcuno compra di sicuro. In culo alla povertà.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.cityoff.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: povertà   

Tornare in alto Andare in basso
 
povertà
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Al Dolphin Hotel :: Hall :: Chiacchiere, confronti & consigli-
Andare verso: