Al Dolphin Hotel

Mi accade spesso di sognare l’Albergo del Delfino.
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Mer Giu 24, 2009 4:28 pm

Sta imperversando in questi giorni il Pugliagate o il Patriziagate, ci siamo capiti dai... lo scandalo (per chi ancora non lo avesse mai immaginato) delle escort nelle residenze del Cavaliere, addirittura in quelle istituzionali (quelle che paghiamo noi), Palazzo Grazioli per intenderci.
Pensate un po'... è quest'uomo che la maggioranza degli italiano ha preferito per farsi governare!!!

Ebbene guardate un po' qual'è la sua idea di equità nell'uso di danaro pubblico:



[http://www.repubblica.it/2009/06/sezioni/economia/tv-pubblicita/tv-pubblicita/tv-pubblicita.html
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
melitta

avatar

Numero di messaggi : 393
Data d'iscrizione : 16.02.08
Età : 63
Località : Venezia e Milano

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Mer Giu 24, 2009 10:49 pm

Mi non capisso tuta questa indignassion
contro quel caro e bravo Berluscon.
Cossa gà fatto, 'sta volta, el cavalier
che tutto el mondo lo chiama puttanièr?
Xè forse andà a sporchizàr con 'na mignòtt?
No! Xè andà solo in letto con l'escort!
( scratch Scusè, son vecio e ho fatto poca scuola:
me spieghé cossa vol dir questa parola?)


Frammento veneto apocrifo del XI secolo
geek
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Gio Giu 25, 2009 10:52 am

ma come, ostia??!! al xè andà in letto con la machina???



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
melitta

avatar

Numero di messaggi : 393
Data d'iscrizione : 16.02.08
Età : 63
Località : Venezia e Milano

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Gio Giu 25, 2009 11:40 am

Sior Corvo, che Dio la benediga!
La xè 'na machina, non xè 'na figa!
Me' zio Pierin se la teneva in strada
ma un brutto dì qualcun gliel'ha rubada Twisted Evil
Per questo el Cavalier se la portava in letto:
temeva i ladri, i ladroni e anca il ladretto!


Frammento apocrifo del XIII secolo, di provenienza veneta
geek
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
manuel

avatar

Numero di messaggi : 571
Data d'iscrizione : 16.02.08
Età : 42
Località : Cagliari

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Gio Giu 25, 2009 1:52 pm

A tal proposito ho scritto un post qualche giorno fa sul mio blog.
Non lo copio qui e metto il
link perchè ci sono le immagini e i collegamenti alle varie notizie Wink se avete voglia study Smile
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://lanotiziaurlatasottovoce.blogspot.com/
Dot

avatar

Numero di messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.03.08
Età : 64
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Gio Giu 25, 2009 10:49 pm

Caro vecio venesian, devi innanzitutto sapere che il termine "escort" non deriva, come si sarebbe indotti a credere, da "scortare", bensì da "scorgere": sì sì, "io ho scorto" o "io ho escorto" sono due modi diversi di esprimere la stessa cosa. Detto questo, cosa ha scorto la signorina in questione? 10000 euro per una notte in cui sarebbe stato sufficiente armarsi di un po' di buona volontà e tapparsi il naso (il naso). Spero che questa spiegazione filologico-semantica fughi i tuoi dubbi...ciò, casso.


Nota seria: su un quotidiano inglese la prima cosa che si metteva in risalto a riguardo di questa faccenda è che il nostro premier è probabilmente un adultero. In Italia no, quasi a dire che non è quella la cosa che conta, ma solo il fatto che le protagoniste siano giovani. Valori e princìpi ben annacquati da noi.


Carino il post del tuo blog, Manuel!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
daniela

avatar

Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 16.02.08
Età : 56

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Gio Giu 25, 2009 11:38 pm

Non entro in merito alla discussione in quanto dichiaratamente APOLITICA Mad
Ma devo fare i miei complimenti a Melitta
Sei troppo FORTE!!!!!!
flower Baci sparsi
Dan
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://vogliolaluna.blogspot.com/
melitta

avatar

Numero di messaggi : 393
Data d'iscrizione : 16.02.08
Età : 63
Località : Venezia e Milano

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Ven Giu 26, 2009 12:06 am

Grazie! Very Happy clown


Gentile Sior Concessionario dela Ford Escort,
me gà apena adesso scrito el sior Dot spiegandome ben ben cossa vol dir escort, ma mi gò leto e rileto e non gò capìo un casso. Alora me tegno per bona la spiegassiòn del sior Corvo, che me gà mostrà na machina precisa identica a quela de me' zio Pierin, che la teneva in strada e un ladròn ghe l'ha rubada.
Donca ve vegno a dir che aprofito che la me' siora moglie la xè andada a farse cavar via i baffi dalla estetista, per domandarghe a lù, gentile Sior Conessionario dela Ford Escort, de mandarme con la massima urgensia non il modelo vecio dela Ford Escort, quelo preciso identico a quelo che me gà mostrà el sior Corvo, ma l'ultimo modelo, quelo che gà mostrà el Coriere dela Sera in foto granda in prima pagina. Per capirse ben, quela foto indove che ghe g'era anca el Cavalier. Ecco, 'na machina cussì me la portarìa in letto anca mì!
Me racomando, sior Concessionario dela Ford, me la mandi con la massima urgensia!
Ora la saluto de premura, perché xè tornada a casa la me' siora moglie, e vedo che l'estetista ghe gà cavà via i baffi ma ghe gà lassà tuta la barba! Un barbòn che non ve digo. Ora capisse perché me racomando alla massima urgensia?
La saluto con ossequio e con la massima urgensia,
vostro affessionato Ninetto Breghesin


(Anche questo frammento apocrifo, conservato al pari degli altri nella biblioteca monumentale di Sbregassa, frazione di Brusavento, provincia di Brusacul, è notevole per la qualità profetica e attualissima di alcuni passaggi in esso contenuti. Sorprende ancor di più la sua datazione: XVI secolo!)

geek

P.S. Scusatemi, ma proprio non ce la faccio a parlare seriamente di certe cose Basketball
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Solaris
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1093
Data d'iscrizione : 15.02.08
Età : 41

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Ven Giu 26, 2009 12:11 am

melitta ha scritto:
Grazie! Very Happy clown


Gentile Sior Concessionario dela Ford Escort,
me gà apena adesso scrito el sior Dot spiegandome ben ben cossa vol dir escort, ma mi gò leto e rileto e non gò capìo un casso. Alora me tegno per bona la spiegassiòn del sior Corvo, che me gà mostrà na machina precisa identica a quela de me' zio Pierin, che la teneva in strada e un ladròn ghe l'ha rubada.
Donca ve vegno a dir che aprofito che la me' siora moglie la xè andada a farse cavar via i baffi dalla estetista, per domandarghe a lù, gentile Sior Conessionario dela Ford Escort, de mandarme con la massima urgensia non il modelo vecio dela Ford Escort, quelo preciso identico a quelo che me gà mostrà el sior Corvo, ma l'ultimo modelo, quelo che gà mostrà el Coriere dela Sera in foto granda in prima pagina. Per capirse ben, quela foto indove che ghe g'era anca el Cavalier. Ecco, 'na machina cussì me la portarìa in letto anca mì!
Me racomando, sior Concessionario dela Ford, me la mandi con la massima urgensia!
Ora la saluto de premura, perché xè tornada a casa la me' siora moglie, e vedo che l'estetista ghe gà cavà via i baffi ma ghe gà lassà tuta la barba! Un barbòn che non ve digo. Ora capisse perché me racomando alla massima urgensia?
La saluto con ossequio e con la massima urgensia,
vostro affessionato Ninetto Breghesin


(Anche questo frammento apocrifo, conservato al pari degli altri nella biblioteca monumentale di Sbregassa, frazione di Brusavento, provincia di Brusacul, è notevole per la qualità profetica e attualissima di alcuni passaggi in esso contenuti. Sorprende ancor di più la sua datazione: XVI secolo!)

geek

P.S. Scusatemi, ma proprio non ce la faccio a parlare seriamente di certe cose Basketball

AHAHAHAHAH

Grandissima.

A.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.albardellosport.net
Elly

avatar

Numero di messaggi : 333
Data d'iscrizione : 19.02.08
Età : 35
Località : HMS Victory

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Ven Giu 26, 2009 1:03 pm

Oddio Melitta mi hai fatto morire dalle risate! Laughing


Comunque non siate così bacchettoni, solo per qualche innocente orgia... Non è che se uno fa comunella con il papa, dichiara di voler difendere i valori del matrimonio, partecipa ai family day, poi non può più farsi un harem di diciottenni. Non si può affrontare la dura vita senza qualche party orgiastico nella casa al mare, no?

Comunque sono felice, felicissima, ringrazio Veronica Lario di aver acceso la miccia, ringrazio Noemi e tutto l'harem: è paradossale che, con tutti i punti di affondo che la figura di PAPI offre, alla fine il tallone d'achille sia stata proprio la figa, ma non ha importanza, ciò che conta è che la nave inizi ad affondare.

Perché, come disse il Conte Dooku ad Anakin Skywalker, A DOPPIA SUPERBIA, DOPPIA CADUTA.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Solaris
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1093
Data d'iscrizione : 15.02.08
Età : 41

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Ven Giu 26, 2009 1:42 pm

Grande citazione ellychan!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.albardellosport.net
manuel

avatar

Numero di messaggi : 571
Data d'iscrizione : 16.02.08
Età : 42
Località : Cagliari

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Ven Giu 26, 2009 1:51 pm

Ah ahah melitta sei troppo forte!!! Very Happy

Grazie Dot Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://lanotiziaurlatasottovoce.blogspot.com/
Lonewolf
Admin
avatar

Numero di messaggi : 477
Data d'iscrizione : 16.02.08
Località : ameno villaggio fantasma sulle pendici dell'appennino tosco-emiliano...

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Ven Giu 26, 2009 2:31 pm

ma se escort deriva da scorgere

significa che pure solo pe' vedè 'na fica

bisogna pagà????

confuso io...

geek geek geek geek

p.s.

melitta sei un mito!!!!

SmileSmileSmileSmileSmile

_________________
"l'egoismo dell'uomo occidentale è arrivato al punto in cui siccome nessuno di noi vuole morire, allora quell'uno che lo vuole NON PUO'" - Elly Smile
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://illupocattivo.blogspot.com/
daniela

avatar

Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 16.02.08
Età : 56

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Ven Giu 26, 2009 2:53 pm

LOOOOOONE!!!!!!
Mad
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://vogliolaluna.blogspot.com/
smoje

avatar

Numero di messaggi : 240
Data d'iscrizione : 11.07.08
Età : 44
Località : l'aquila

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Ven Giu 26, 2009 5:41 pm

beh per un'altra interpretazione basta cambiare dialetto.
è scort in napoletano vuol dire "è finita" e di cose finite, grazie a questo governo, me ne vengono in mente parecchie
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
melitta

avatar

Numero di messaggi : 393
Data d'iscrizione : 16.02.08
Età : 63
Località : Venezia e Milano

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Ven Giu 26, 2009 7:03 pm

Ringrazio tutti Very Happy clown

Ma adesso farò un intervento serio, riallacciandomi a quanto detto sopra da Smoje.
Hai ragione a dire che sono finite tante cose. Elencherò solo le ultime, quelle su cui ho riflettuto in questi giorni. Sono fondamentalmente due.

1) E' finita l'era della comunicazione che informa, sostituita dall'era della tv che imbroglia e camuffa. Siamo felicemente entrati nell'era-carnevale. Le prostitute adesso si chiamano escort (vocabolo del tutto ignoto all'80% delle persone anziane, o sprovviste dei mezzi per comperare i giornali che invece le chiamano come si è abituati a chiamarle). Quella che Marco Travaglio chiama, con esemplare chiarezza, Puttanopoli, sui tg è l'inchiesta di Bari. Quelle che sono dichiarazioni filmate, registrate e documentate dalle testimoni, diventano gossip (vocabolo sempre sconosciuto a quell'80% di cui sopra). Quello che è l'attempato cliente di una ragazza a pagamento, diventa l'UTILIZZATORE FINALE, per bocca del suo avvocato nonché parlamentare stipendiato da noi. E qui arrivo al punto 2, che è diretta conseguenza di quanto detto ora.

2) E' finita l'era della parità uomo-donna. Adesso l'uomo è utilizzatore e la donna è utensile. Non oggetto (perchè alcuni oggetti hanno altissima dignità d'esistere: pensiamo a un oggetto d'arte, per esempio), ma utensile. E' qualcosa che mi offende e mi fa salire il sangue alla testa, perché mi riporta a quarant'anni fa, quando nei letti di rispettabili capifamiglia veneti, quando la donna era considerata solo fattrice di figli, quando i "preliminari" non si sapeva neanche cosa fossero, quando l'"orgasmo" era parola tabù, quando la sessualità femminile non era considerata un diritto ma qualcosa a metà tra un dovere e un argomento vergognoso, i signori uomini si rivolgevano alle loro consorti con la seguente frase: "Fèmina, vòltite che te dòparo" (FEMMINA, GIRATI, COSI' TI ADOPERO).
Ecco, credevo che noi donne fossimo definitivamente uscite da questa barbarie. E invece no, ci siamo ancora dentro, di nuovo dentro. Grazie, avvocato Mavalà. A buon rendere.

Melitta
dragonball
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Elly

avatar

Numero di messaggi : 333
Data d'iscrizione : 19.02.08
Età : 35
Località : HMS Victory

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Mar Giu 30, 2009 1:37 pm

Di nuovo, grandissima Melitta.

Guardatevi questo video, è immenso, un capolavoro.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
manuel

avatar

Numero di messaggi : 571
Data d'iscrizione : 16.02.08
Età : 42
Località : Cagliari

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Mar Giu 30, 2009 1:49 pm

Ah ahah questo video è fantastico!!! lol!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://lanotiziaurlatasottovoce.blogspot.com/
rosetta

avatar

Numero di messaggi : 101
Data d'iscrizione : 27.02.08
Età : 71
Località : legnano

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Gio Lug 02, 2009 3:04 pm

carissimi,
dopo una lunga conversazione con melitta, mi sono resa conto che pur non potendo partecipare molto,è veramente un peccato abbandonare un forum come il vostro, pacioso, educato, colto e simpaticamente profondo.
Così ritorno.
In merito a questa discussione, do', per quanto mi è possibile, il mio contributo, scendendo però ad un livello un po' più basso.
Mi spiego; chi sia il cavaliere lo sanno tutti e tuttavia a volte ci domandiamo chi lo vota e perché lo vota.
Potere della comunicazione, diciamo. E forse è vero.
Non ci credevo fino a che non l'ho verificato con le mie stesse orecchie. Sentite qua:
Scenetta fresca fresca di stamattina.

Stamane vado a casa di una pensionata 82enne, un po' cieca, un po' sorda, ma lucida.
Mi aspettava, appena entro in casa mi accoglie sorridente con una busta in mano.
M'ha mandà i danè, (nmi ha mandato i soldi) mi dice e mi mostra una busta dell'INPS.
Capisco subito di cosa si tratta (non è l'unica che l'ha ricevuta!) ma fingo di non sapere.
Guardo la busta e chiedo: Chi te l'ha mandata?
Lù, el Berluscun . (Lui, il Berluscono) Mi dice lei meravigliata che io non abbia capito.
Apro la busta poi guardo la mia vecchietta e le dico:
Ma è la 14.ma, quella che spetta ai pensionati con meno di 650 euro al mese.
L'hai presa anche l'anno scorso o no?
Eh sì, al so... ( si lo so) Me la dà anca mò (me l'ha data ancora). T'è vist ma l'è bravu?
(hai visto come è bravo?)
Sì, certo. Rispondo. Ma li hai presi anche due anni fa o mi sbaglio?
Sì, i ò ciapà anca du an fà. (si li ho presi anche due anni fa)
E chi te li ha dati?
Sempar lù. (sempre lui) dice lei.
No, dico io. Due anni fa c'era Prodi. Te li ha dati Prodi. E' stato Prodi ad introdurre la 14' per i pensionati con reddito minimo
La vecchina mi guarda con fare sospetto, però tace. Di me si fida, sa che non la inganno. Forse pensa.
Alla fine mi guarda e dice.
Sì va ben, ma lù l'è bravo istess. a pudeva anca damei no! (sì va bene, ma lui è bravo lo stesso. Poteva anche non darmeli quest'anno.)


Ecco... di fronte a questa devozione non c'è escort che tenga, ragazzi!

Un abbraccio
rosetta


flower
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
smoje

avatar

Numero di messaggi : 240
Data d'iscrizione : 11.07.08
Età : 44
Località : l'aquila

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Gio Lug 02, 2009 3:14 pm

si, ma dille che difficilmente andrà alla sua festa di 82 anni, con le sue amiche coetanee in tutù
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
il_corvo

avatar

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 19.02.08
Località : bassa modenese

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Gio Lug 02, 2009 4:08 pm

Grazie Rosetta del contributo è in effetti alquanto significativo l'esempio che ci hai portato.



Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Smoje!!!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
niabi

avatar

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   Gio Lug 02, 2009 4:50 pm

rosetta ha scritto:
Mi spiego; chi sia il cavaliere lo sanno tutti e tuttavia a volte ci domandiamo chi lo vota e perché lo vota.

Ecco, grazie davvero per il contributo perchè ultimamente non mi pongo che la stessa domanda, un sospetto ce l'avevo ed eccolo qua confermato!
Visto che si può iniziare a votare dai 18 in poi non è che si potrebbe fare la stessa cosa al contrario, ovvero dopo un tot zac... si torna indietro? No eh... Suspect
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.semicercasaturno.blogspot.com/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?   

Torna in alto Andare in basso
 
perchè, tanto per cambiare, non parliamo un po' del Cavaliere?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» perchè questo forum è privato?
» FLF: Ecco perchè si dubita poi di tutti gli altri.
» MERCOLEDI 9 GENNAIO
» Estrazioni del Lotto in diretta TV
» BUON COMPLEANNO ORCHIDEA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Al Dolphin Hotel :: Hall :: Chiacchiere, confronti & consigli-
Vai verso: